Quando una statua prende vita. Queste due versioni di

2/9/2021, 13:07:48
Quando una statua prende vita. Queste due versioni di Diadumenè furono dipinte, rispettivamente, nel 1883 e nel 1893 dall'artista britannico Edward Poynter. La donna qui è ispirata alla Venere Esquilina, una famosa statua del I secolo aC, scoperta meno di un decennio prima che Poynter creasse la sua prima versione. L'unico problema con la statua è che non ha più braccia. Quindi, Poynter ha deciso di ricreare questa statua nella carne e aggiungere le braccia e un po' di contesto. In entrambi i dipinti, la donna è appena uscita dal bagno romano. Nel primo, possiamo ancora vedere un airone, e lei si sta prendendo il tempo per prepararsi per il resto della giornata. La seconda versione è stata dipinta 10 anni dopo la prima, e Poynter ha aggiunto dei panneggi intorno alla donna, apparentemente perché non poteva vendere la prima versione e la versione con qualche panneggio avrebbe fatto meglio sul mercato vittoriano. #Art #Painting #Artwork #ArtHistory #HistoryofArt #OilPainting #OilonCanvas #FineArts #ArtoftheDay #Poynter #Ancient #Classical #Statue #Diadumene #Roman #Bath #BritishArt #BritishArtist #BritishPainter

Articoli correlati